6 modi da Semalt su come preparare il tuo sito web per le prossime vacanze



Quest'anno è stato un anno che saremmo rimasti a lungo nella nostra mente e nel nostro cuore. Tuttavia, la stagione delle feste è dietro l'angolo. Ci presenta un'opportunità unica per recuperare tutte le attività divertenti che ci siamo persi durante tutto l'anno. Incontra amici e riconnettiti. Scambia regali e sorrisi.

In questo articolo, Semalt ti mostrerà come implementare alcuni suggerimenti che proteggono il tuo sito, il tuo nome di dominio e prevengono eventuali problemi derivanti dalle frenetiche richieste delle festività natalizie. Stiamo entrando in quel periodo dell'anno con il maggior numero di ordini. Non preoccuparti; non è troppo tardi per intraprendere nuove e importanti pagine del tuo sito web e posizionarti sui motori di ricerca. Dopotutto, non vuoi lasciare che quei piccoli errori ed errori rovinino le tue possibilità di posizionarti su SERP. Se permetti a tali funzionalità non ottimizzanti di rimanere, è probabile che continuino a danneggiare il tuo sito, il suo posizionamento e il traffico.

Un modo migliore per prepararsi alle festività natalizie è innanzitutto eseguire un audit SEO del sito web. Questo ti aiuta a scoprire se devi modificare determinati contenuti, lavorare sulla struttura del tuo sito, aggiungere nuovi contenuti e molto altro. Molti siti Web non riescono a capire che prima lo fai durante la bassa stagione, meglio è per te.

Molte volte, aspettare che inizino i festeggiamenti e poi modificare il tuo sito web non è la strategia migliore. Questo periodo dell'anno rientra ancora nel periodo di tempo "sicuro" nel nostro calendario. Questo perché offre spazio sufficiente prima dell'inizio delle intense stagioni delle vacanze.

Per aiutarti ad apportare modifiche, gestisci queste modifiche ed esplora quanto tempo ci vorrà per implementare tali modifiche e perché è sicuro per te eseguirle. Sarebbe utile se tenessi a mente che il tuo obiettivo principale è guadagnare traffico, non perderlo. Non vuoi perdere il ranking del tuo motore di ricerca, la visibilità o la protezione che ne deriva.

Non esiste una sequenza particolare per queste attività. In generale, ci sono quattro grandi categorie che osserverai/modificherai:

  1. Identifica e correggi errori/problemi
  2. Recupero del traffico e dei collegamenti persi
  3. Miglioramento della consegna della posta elettronica
  4. Rafforzare la sicurezza del tuo sito web e del tuo nome di dominio

Identificazione e correzione di errori e problemi del sito web

Con la speranza che il tuo sito web subisca un aumento del numero di attività, vuoi essere sicuro che il tuo sito web non presenti problemi o errori. Una cosa buona e sicura da fare mentre ci si prepara per le vacanze è lavorare per correggere gli errori o altri problemi presenti sul proprio sito web.

In generale, dovresti iniziare esaminando la scansione del tuo sito web. I crawler del sito web sono un ottimo modo per eseguire questa analisi. Alcuni incredibili crawler sono OnCrawl, Siteliner, Deep Crawler, Screaming Frog SEO spider, per citarne alcuni.

L'utilizzo di uno o alcuni di questi strumenti ti aiuterà a identificare determinati tipi di problemi presenti sul tuo sito web e potrai sapere cosa risolvere. Pensala in questo modo: questi strumenti ti aiutano a eseguire la manutenzione generale del sito. Il tuo sito web dovrebbe essere in grado di fornire esperienze fluide e impeccabili al tuo pubblico. Avere un sito Web pieno di errori, errori di battitura o collegamenti e immagini interrotti sarebbe terribile per la tua azienda. Non porterebbe solo a cattive esperienze utente, ma può anche danneggiare il posizionamento del tuo sito web.

Come identificare e correggere gli errori

1. Cerca errori

Alcuni degli errori comuni del sito Web includono:
  • 404 errori
  • Reindirizzamenti errati
  • Contenuti duplicati
  • Errori grammaticali
L'esecuzione di questa attività non è un'impresa difficile e non rischi di danneggiare ulteriormente il tuo sito web. Stai semplicemente migliorando l'esperienza utente sul sito web. Utilizzando i web crawler, puoi trovare facilmente errori comuni sul tuo sito web.

Ad esempio, alcuni errori che puoi trovare sono:
  • Gli stessi tag del titolo su più pagine
  • Tag H1 multipli sulle pagine
  • Tag del titolo troppo lunghi
Questi sono errori comuni e manutenzione del sito come quella che ti chiediamo di eseguire bene perché ti aiutano a individuare errori minori. Modificando o correggendo questi errori, non rischi di perdere traffico, quindi stai solo migliorando il tuo sito, nient'altro.

2. Cerca errori in Google Search Console e negli strumenti per i webmaster di Bing.

Questo compito non è molto difficile; tuttavia, richiede un livello di conoscenza per essere eseguito con successo. Quando il tuo motore di ricerca segnala alcuni errori, è sicuro che tu li corregga. Puoi esaminare vari elementi nella Google Search Console e nello strumento per i webmaster di Bing per correggere gli errori che sono stati segnalati. Ultimamente, abbiamo notato un numero crescente di dati strutturati e questi sono errori che non sono facilmente risolvibili. Se il problema con i dati strutturati riguarda molte pagine o se i dati vengono estratti da un database. Per tali errori, avrai bisogno di uno sviluppatore web; se il problema è che hai copiato e incollato codice da dati strutturati, è più facile risolverlo.

Prestare attenzione agli errori segnalati dai motori di ricerca è importante. Una volta identificati, puoi risolverli perché può solo migliorare il tuo sito web. Se gestisci un sito di e-commerce, dovresti essere più proattivo nel risolvere i tuoi problemi di dati strutturati, poiché ciò può influire sulla visibilità dei tuoi contenuti e sul tuo posizionamento su SERP.

Se trovi questi errori e li risolvi, aiuterà solo il tuo sito web a fare meglio e migliorare le tue conversioni di vendita.

3. Migliorare la capacità di recapito della posta elettronica

L'email marketing è un modo efficace per far conoscere al tuo pubblico la tua schiena. Per i siti Web che hanno smesso di funzionare durante i blocchi, ti offre un'eccellente opportunità per informare i tuoi abbonati che sei tornato e mostrare i nuovi prodotti che hai in mostra.

La consegna delle e-mail è essenziale, soprattutto se inviata dal tuo nome di dominio e consegnata con successo al destinatario che la trova utile. Dopo aver inviato un'e-mail a un potenziale cliente, assicurati che riceva l'email. Se non arriva mai nella loro casella di posta, non puoi affermare di aver fatto la tua parte nell'email marketing. Questo è il motivo per cui è importante che ti assicuri che le tue e-mail vengano recapitate.

Per assicurarti che la tua strategia di email marketing funzioni come dovrebbe, ci sono impostazioni che puoi controllare subito per assicurarti che tutto funzioni correttamente. A causa del contenuto della tua email, è ancora considerata una forma di promozione dei contenuti per il tuo sito web.

Ecco alcuni suggerimenti per assicurarti che tutto sia come dovrebbe essere:
  • Innanzitutto, assicurati di avere DMARC impostato sul tuo nome di dominio. Con così tanti truffatori e scooper che cercano di ottenere elenchi di posta elettronica da domini di qualità, è importante che DMARC controlli il tuo dominio.
  • Se hai una mailing list, dovresti continuare a inviare un'e-mail almeno una volta alla settimana ai tuoi iscritti. In questo modo, puoi filtrare i tuoi abbonati di scarsa qualità.

4. Assicurati che le impostazioni e-mail dei nomi di dominio siano eseguite correttamente

Con questo, stai semplicemente migliorando la consegna delle e-mail. Ci sono impostazioni particolari che ci piace chiamare impostazioni di dominio che compongono il tuo DNS (Domain Name Setting).
Le impostazioni DNS hanno determinate voci chiamate record che danno istruzioni al traffico Internet. Ad esempio, quando c'è una richiesta da caricare, il DNS dice al traffico di andare all'indirizzo IP e recuperare le informazioni necessarie per caricare il sito web.

Con le e-mail esiste un indirizzo IP o una posizione separata. C'è anche un tipo di sicurezza di record come record DMARC, DKIM e record SPF che deve essere aggiunto.

5. Recuperare traffico e collegamenti persi

Una delle sfide più significative che i siti Web dovranno affrontare è la lotta per la perdita di traffico nell'ultimo trimestre dell'anno. Questa è un'opportunità in cui puoi apportare modifiche al tuo sito web che migliorerebbero l'afflusso del tuo traffico e questo non avrebbe alcun effetto negativo sul tuo sito web.

6. Rivedi le tue vecchie pagine e risolvi eventuali problemi

Il tuo posizionamento su SERP è influenzato se hai collegamenti errati che puntano a pagine del tuo sito. Vuoi trovare pagine che in precedenza portavano traffico o pagine che sono 404 e hanno ancora collegamenti. Come sito di e-commerce, desideri rimuovere le vecchie pagine web del Black Friday o del Cyber ​​Monday degli anni precedenti. È probabile che queste pagine non siano più attive e servano solo come peso aggiuntivo.

Conclusione

Comprendiamo che apportare modifiche al tuo sito web così vicino alle festività può essere preoccupante. Tuttavia, le vacanze offrono un'opportunità unica per convertire i normali visitatori in clienti di lunga durata. Questo è il motivo per cui è così importante proteggere il tuo sito Web prima che diventi la stagione di apertura. Sarebbe utile se proteggessi il tuo nome di dominio in modo da non perdere il tuo sito web e migliorare le sue prestazioni in modo da vincere alla grande durante questa stagione.

Assicurati di mettere in atto misure di ripristino se eventi imprevisti influenzano il tuo sito web per impedire al tuo sito web di perdere traffico o andare giù.

mass gmail